La Riserva Naturale di Montenero


Montagna
Collina
Bosco
6h
12 km
480m+
Difficoltà
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1792

2021-12-18

Prato D'Era (PI)

11

Magnifico itinerario alla scoperta della Riserva Naturale di Montenero.

Una proposta unica per scoprire uno degli angoli più suggestivi ed incontaminati della Toscana in un’esperienza accessibile e gratificante, un’isola aspra e selvaggia inserita nel paesaggio rurale dell’alta Val d’Era.

Partiremo da Prato d’Era con le auto percorrendo pochi km di strada sterrata che ci consentiranno di raggiugere il punto di inizio dell’itinerario.

Seguiremo il bellissimo sentiero natura percorrendo una pregiata lecceta umida e raggiungeremo degli straordinari punti panoramici, dove non di rado si avvistano i rapaci che sorvolano le Gole del Torrente Strolla.

Giungeremo quindi alla croce del Monte Nero, il punto più elevato dell’escursione dove ci meraviglieremo di fronte alla particolare conformazione geologica dell’area sottostante, un impressionante sistema di gole costituito da affioramenti di scura roccia ofiolitica.

Avremo modo di ricordare l’epopea dei carbonai mentre ci addentreremo nel fitto bosco ricco di biodiversità, cisti, liane, carpini, fino a guadagnare una zona umida e la celebre Fonte del Latte sull’antica Via del Sale.

Il nostro percorso ci porterà poi a scoprire interessanti reperti antropici come la Pieve della Nera ed i resti del Castello di Poggio Casalone che troneggiano sopra le aspre gole.

Raggiungeremo quindi le impressionanti Cascate dello Strolla, con suggestive vasche scavate tra i basalti che ospitano una flora particolare, prima di incrociare la sterrata principale che ci condurrà all’agglomerato rurale di Ulignano e la sua pregevole chiesetta.

Il percorso si fa poi rurale ed aperto, la vista spazia fino ad un orizzonte caratterizzato da innumerevoli brulle colline, un fascino unico che guiderà la nostra proposta verso la giusta conclusione.

Un itinerario che coniuga aspetti selvaggi e rurali in un contesto unico ed accessibile per molti camminatori, ed un’occasione per conoscere un angolo meno conosciuto ma straordinario di Toscana.

Vi aspettiamo!

 

AVVERTENZE: La Guida si riserva il diritto di apportare variazioni all’escursione per garantire la sicurezza del gruppo, o di annullare l’escursione in caso di maltempo e/o allerta.

Tipologia di percorso

Doppio anello, interessi naturalistici, geologici e culturali.

Punto di ritrovo

Parcheggio in Via Guado a Santa Lucia, 59100 Prato (PO)

Compreso nella quota

  • Guida ambientale escursionistica

Oggetti necessari

  • Pranzo a sacco
  • Acqua 1 lt a testa
  • Snack
  • Scarpe da trekking o trail impermeabili obbligatorie
  • Pantaloni lunghi
  • Abbigliamento a strati (micropile, antivento, guscio o k-way)
  • Bastoncini da trekking
  • Berretto
  • Zaino per carico giornaliero + copri zaino
  • Caricabatterie
  • Occhiali da sole